EMIRATI ARABI UNITI

Fino a due secoli fa il territorio degli Emirati Arabi Uniti, un tempo chiamato "La Costa dei Pirati", era solo deserto. Oggi è uno dei paesi più ricchi della terra. Il magico "oro nero" ha cambiato il volto degli Emirati in pochi anni: città come Dubai e Abu Dhabi sono ormai le mete più ambite del turismo di lusso e non si fermano di fronte a nulla. Sono cantieri a cielo aperto, dove ogni giorno si costruisce un nuovo grattacielo, una nuova attrazione. Tutto è fatto per stupire e aggiudicarsi il record dei primati. Tuttavia, l'innovazione si scontra e coesiste con la tradizione islamica con cui bisogna fare i conti. Le moschee si alternano a Hotel a 7 Stelle e spiagge artificiali. Vi capiterà di vedere donne dal volto coperto integralmente, altre che mostrano solo gli occhi. Le vedrete sollevare il burqa per mangiare o semplicemente per tossire. Un viaggio negli Emirati Arabi Uniti è un viaggio di relax, coccole e lusso, ma anche di riflessione. Non solo un'esperienza fatta di sabbia bianca, cammelli e danza del ventre, quindi, ma anche di paradossi, contrasti, finzioni e assurdità. Vi sveglierete negli alberghi più sfarzosi che abbiate mai visto, farete shopping nei centri commerciali più incredibili del mondo, rimarrete spesso a bocca aperta e farete divertire i vostri bambini come non mai. Eppure vi porterete dentro tanti vuoti e perplessità, sensazioni indefinite, ricordi confusi. Non sarete sicuri di ciò che avete vissuto, come se non fosse stato reale fino in fondo. Gli Emirati Arabi Uniti sono proprio questo: realtà e finzione che si affrontano e non si fondono mai.

LEGGI I NOSTRI ARTICOLI SUGLI EMIRATI ARABI

Privacy Policy Cookie Policy